Fabbrica infissi in PVC

Come pulire le zanzariere e le persiane in PVC

In questo maggio molto poco primaverile, si fa fatica a credere che tra meno di un mese arriverà l’estate. Ma qui a SB Porte e Finestre siamo ottimisti e siamo certi che il sole non tarderà a baciare il Bel Paese e la nostra Sicilia, la terra in cui produciamo i nostri infissi in PVC.


Insomma, pensiamo positivo e prepariamoci ad accogliere la bella stagione. Iniziamo col dare una rinfrescata alle nostre case, dedicandoci anche ai compiti che più ci rincrescono. Qui ti abbiamo svelato tutti i trucchi della pulizia degli infissi in PVC; oggi, invece, ti spiegheremo come pulire le zanzariere e le persiane delle finestre, dei balconi e delle portefinestre. Forza e coraggio: armiamoci di buona volontà e vediamo assieme come portare a termine l’obiettivo “zanzariere e persiane linde e pinte”.

 

Come detergere la tua zanzariera

In primavera e in estate la zanzariera è fondamentale per almeno due motivi: tiene lontane mosche e zanzare e impedisce ai fiocchi di polline di entrare in casa, per la gioia di chi soffre di allergia. Tuttavia, il polline potrebbe rimanere incastrato nella trama della zanzariera e, insieme alla polvere, impedire il ricambio d’aria. Vediamo, quindi, come pulire le zanzariere e tornare a respirare:
  • munisciti di un pennello con setole morbide, uno spruzzino, acqua e sgrassatore;
  • riempi 1/3 del contenitore con lo spruzzino con lo sgrassatore e il resto con l’acqua. In questo modo otterrai una miscela non troppo aggressiva;
  • spruzza il prodotto sulla persiana, dall’alto verso il basso;
  • con il pennello fai in modo che il prodotto entri ben benino nella trama della zanzariera;
  • sciacqua per bene il pennello e imbevilo in una vaschetta di acqua tiepida, per poi ripassarlo sulla zanzariera. Ripeti questa operazione più volte, per assicurarti che il prodotto con acqua e sgrassatore sia stato del tutto eliminato.
Se la zanzariera è molto polverosa, prova a passare prima l’aspirapolvere, ma a una potenza limitata. Quando si pulisce una zanzariera è molto molto importante essere delicati, altrimenti si rischia di rovinarla o addirittura romperla.

 

Pulire una persiana in PVC: un gioco da ragazzi

Finestra in PVC in estatePulire e fare manutenzione alle persiane può risultare una bella gatta da pelare. Ma non se i tuoi infissi sono persiane in PVC, che, tra l’altro, ti aiutano anche dal punto di vista dell’isolamento termico e del risparmio energetico. Oltre a non aver bisogno di manutenzione, le persiane in PVC le pulisci facilmente con acqua e un comune detergente.
 
Puoi utilizzare un panno imbevuto di acqua e detersivo e pulire una ad una le lamelle. Se hai una persiana con lamelle regolabili, il lavoro sarà ancora più semplice e veloce. Oppure, puoi utilizzare la stessa tecnica illustrata sopra per le zanzariere e aiutarti con uno spruzzino.
 
Adesso non ti resta che metterti al lavoro e, se vuoi iniziare l’estate dicendo addio alla manutenzione e alla pulizia faticosa delle persiane, contattaci per saperne di più sulle persiane in PVC.

Testimonianze dei clienti

Media voti di 4.9 stelle su 5 avendo ricevuto 27 recensioni di 27 utenti visualizzabili qui.

Indirizzo

SB Porte e Finestre
Produzione infissi in PVC e Alluminio
Contrada San Biagio, Snc
90025 - Lercara Friddi - Palermo - IT
Telefono: 0918213903
Fax: 0918040201
E-mail: info@sbportefinestre.it