Lo sai che la ristrutturazione edilizia ha anche un lato goloso? Già, fare lavori in casa non significa solo polvere e mettere tutto a soqquadro, ma puoi anche approfittare di vantaggiose detrazioni fiscali, anche sulla sostituzione degli infissi.

Porte e finestre in PVC, tra l’altro, ti garantiscono un’elevata efficienza energetica. Cosa vuol dire? Spenderai meno per climatizzare i tuoi ambienti sia d’inverno che d’estate, evitando dannose dispersioni.
Ma torniamo all’argomento ristrutturazione e vediamo insieme perché occuparsene adesso conviene. Da agosto 2012 è entrata in vigore una legge che garantisce la detrazione fiscale al 50% per le ristrutturazioni edilizie (valida per i lavori effettuati dopo il 26 giugno 2012). La notizia è stata resa ufficiale anche nell’ultimo aggiornamento della Guida “Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali”, a cura dell’Agenzia delle Entrate. La stessa ha aggiornato anche la Guida “Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico”.
Se stai pensando di fare lavoretti in casa, questo potrebbe essere il momento propizio: dal 30 giugno 2013 l’agevolazione tornerà ad abbassarsi al 36%. Se abiti nella zona di Palermo, Caltanissetta, Trapani o Agrigento, e ti sta frullando per la testa l’idea di acquistare nuovi infissi, contattaci pure per avere maggiori informazioni sui serramenti in PVC.

 

Le novità sulle detrazioni fiscali

Ristrutturazione ediliziaDella detrazione fiscale del 50% sulle ristrutturazioni edilizie, avevamo già fatto un focus in questo articolo.
Nella Guida dell’Agenzia delle Entrate troverai molte informazioni utili sulla documentazione, sulle condizioni e sui termini relativi alla richiesta di detrazione. Alcune di queste informazioni, te le elenchiamo noi qui di seguito:
  • Non c’è più l’obbligo di comunicare l’inizio dei lavori al Centro operativo di Pescara;
  • Nella fattura emessa dall’impresa che si occuperà dei lavori, non è più obbligatorio indicare in maniera distinta i costi della manodopera;
  • Nel caso in cui si scelga di mettere in vendita l’immobile soggetto a ristrutturazione, si ha la possibilità di continuare a godere delle detrazioni (nel caso siano ancora in atto), o di trasferire il diritto all’acquirente.
Queste sono solo alcune delle novità che potrai leggere nella Guida. Come vedi, ristrutturare casa adesso potrebbe essere davvero una scelta vincente. Non perdere l’occasione di sostituire a queste vantaggiose condizioni anche i tuoi vecchi infissi con nuovi infissi in PVC.